Puoi usare il box di ricerca qui sotto per cercare meglio tra questi libri

Trovati 1395 documenti.

Mostra parametri
Alla scoperta di Londra
0 0 0
Libri Moderni

Celli, Daniela

Alla scoperta di Londra / testi di Daniela Celli ; illustrazioni di Laura Re

Milano : National geographic kids, 2022

Abstract: Le grandi città non avranno più segreti grazie a questa serie di guide di viaggio illustrate dedicate ai più piccoli, che potranno divertirsi a scoprire città sconosciute attraverso mappe e itinerari su misura per loro, arricchiti da tanti giochi e attività per piccoli esploratori. In questo titolo, dedicato a Londra, i bambini seguiranno il simpatico corvo Sir Raven lungo le strade della City, visitando il Big Ben e Buckingham Palace, ma anche i luoghi delle loro storie preferite: da Peter Pan a Mary Poppins, da Paddington a Harry Potter. Pronti per partire? - Una guida illustrata di Londra dedicata ai più piccini. Mappe, itinerari e descrizioni fatte a misura di bambino. Giochi e attività per piccoli esploratori.

Alla scoperta di Parigi
0 0 0
Libri Moderni

Celli, Daniela

Alla scoperta di Parigi / testi di Daniela Celli ; illustrazioni di Laura Re

Milano : National geographic kids, 2022

Abstract: Una nuova serie di guide di viaggio illustrate dedicate ai più piccoli, che potranno divertirsi a scoprire le grandi città attraverso mappe e itinerari pensati appositamente per loro e arricchiti da tanti giochi e attività. In questo titolo, dedicato a Parigi, i bambini seguiranno il simpatico gatto Chat Noir lungo le strade della Ville Lumière, visitando non solo Notre Dame e la Tour Eiffel, ma anche le tante splendide giostre che si trovano nella la città, luoghi di misteri e fantasmi... E scopriranno i macarons, il croque-monsieur e tante altre leccornie da assaggiare assolutamente! Una guida illustrata di Parigi dedicata a i più piccini. Mappe, itinerari e descrizioni fatte a misura di bambino. Giochi e attività per piccoli esploratori.

Passaggi segreti
0 0 0
Libri Moderni

Pace, Federico

Passaggi segreti / Federico Pace

Bari ; Roma : Laterza, 2022

Economica Laterza ; 984

Abstract: Tra le valli e i monti, lungo i fiumi e tra gli alberi. A pochi passi dalle città e lontanissimo dalle autostrade. Là dove il rumore delle metropoli retrocede, ci sono vie poco battute, percorsi ferroviari nascosti, passaggi fluviali e varchi che aprono la strada verso un'Italia preziosa e profonda. Dalle enigmatiche vie cave di Pitigliano scavate nel tufo al rocambolesco fascino della statale 92 che attraversa la dorsale della Basilicata. Dal sentiero di punta Manara che conduce lì dove, al confine con il mare, una torretta ancora sembra attendere l'attacco dei Saraceni, fino ai meandri misteriosi delle barene tra le isole abbandonate della laguna della Venezia Nativa. Dai gradoni luminosissimi e irreali della Salita dei Turchi fino al viaggio in traghetto, sulle acque rapide del Lago Maggiore, che conduce all'eremo di Santa Caterina del Sasso. Federico Pace ci accompagna in un suggestivo viaggio tra luoghi che diventano occasione di piccole epifanie, in cui si svela qualcosa di inatteso, un meravigliato contatto che, senza una partenza, non sarebbe stato possibile. Il paesaggio, il movimento, le storie delle persone e i loro legami offrono l'opportunità di uno sguardo diverso e nuovo su noi stessi, sugli altri e su quel che ci accade intorno.

Isole della Grecia
0 0 0
Libri Moderni

Richmond, Simon

Isole della Grecia / Simon Richmond ... [et al.]

15. ed. italiana

Torino : EDT, 2022

Lonely planet

Friuli Venezia Giulia
0 0 0
Libri Moderni

Farrauto, Luigi - Pasini, Piero <1980- >

Friuli Venezia Giulia / Luigi Farrauto, Piero Pasini

3. ed. italiana

Torino : EDT, 2021

Abstract: Dalla costa di Trieste, la città più mitteleuropea d'Italia, alle straordinarie aree naturali dove rigenerarsi all'aria aperta e godere dello stupendo paesaggio, il Friuli Venezia Giulia è una regione estremamente variegata e in grado di stupire con le sue tradizioni ancora così vive.

Friuli Venezia Giulia
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Friuli Venezia Giulia : [dal golfo di Trieste alle lagune di Grado: il Carso, la Carnia, le Dolomiti friulane : identità e differenze di una regione plurale] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Terra di frontiera protesa nella Mitteleuropa, in questa Guida Verde il Friuli Venezia Giulia risalta nelle sue peculiarità paesaggistiche e sociali, linguistiche, letterarie, artistiche, enogastronomiche. Da Trieste a Gorizia, da Udine a Pordenone il viaggio oscilla di continuo fra città e campagna, litorali e vette, prestigiosi musei e spazi aperti percorsi da una fitta rete di sentieri: la pianura delle risorgive e i colli punteggiati di castelli, le Dolomiti e la Carnia, il Carso e le lagune. Alcune chicche nascoste tra le pagine: Nero o gocciolato? Il rito del caffè a Trieste, nelle atmosfere dei locali storici. Il Sentiero Rilke da Duino e Sistiana, meditazioni tra mare cielo e pietra ritmate dal vento e dall'infrangersi delle onde sulla falesia. La laguna di Grado nei versi di Biagio Marin, le memorie pasoliniane a Casarsa, l'Azzurro elementare di Pier Paolo Cappello...: pillole di letteratura friulana nei racconti di Gino Cervi. Girali d'acanto e altre meraviglie: il mosaico pavimentale più vasto d'Occidente nella Basilica patriarcale di Aquileia. Nel Collio fino in Slovenia sulla Strada del Vino e delle Ciliegie, fra colline imbiancate dai fiori in primavera, colorate d'oro in autunno. I migliori percorsi in MTB della regione, dagli argini del Natisone alle malghe del Montasio, ai silenziosi boschi dei laghi di Fusine. Il Mittelfest di Cividale, incontro di culture e stili di vita all'insegna del linguaggio universale dell'arte sul palcoscenico en plein air della città. Osmize e vino nuovo: un bicchiere tra i vigneti del Carso, guidati dalle tipiche fraschette appese. Birdwatching alle foci dell'Isonzo, in compagnia di oche grigie e cavalli in libertà.

San Vito al Tagliamento
0 0 0
Libri Moderni

San Vito al Tagliamento

Pordenone : Studio M&B, 2021

VeneziEuropa : luoghi, arte e natura ; 1

Svizzera
0 0 0
Libri Moderni

Svizzera / [fotografia: Olivier Vogelsang ; illustrazioni: Edoardo Massa ; testi di Sieglinde Geisel ... et al.]

Milano : Iperborea, 2021

The Passenger : per esploratori del mondo

Abstract: Nel frattempo è stato rimosso ma ne rimangono altri, come il muro di discrezione che protegge la più grande collezione d’arte del mondo, che riusciamo a infrangere grazie a un reportage di Isabelle Mayault. Il volume si apre con un’intervista allo scrittore Peter Bichsel, storica voce critica e controcorrente che si interroga proprio su questo: l’anima del paese. Spesso sono gli stessi svizzeri a essere corresponsabili della diffusione di un’immagine distorta di paradiso rurale e alpino da cartolina, tematica che affrontiamo grazie a Oliver Scharpf che ha dedicato un intero libro ai miti svizzeri, da Heidi al coltellino, e di come hanno contribuito ad alimentare l’industria del turismo. Quest’idillio di sole, chalet e prati fioriti non corrisponde del tutto alla densità di centri urbani, peraltro abitati dalla percentuale più alta di immigrati in Europa dopo il Lussemburgo: uno su quattro. Lo scrittore di origini camerunensi Max Lobe ci racconta cosa significa integrarsi e affannarsi per provare a diventare un «bravo svizzero». Le procedure per ottenere la cittadinanza, come si sa, sono tra le più rigide al mondo e così molti si limitano a fare i frontalieri in un paese incastonato tra le montagne che è tutto un confine: tra cantoni e stati europei, tra comunità linguistiche e religiose. Yari Bernasconi, poeta e giornalista, ci porta in tre crocevia simbolo: Ginevra, Basilea e Chiasso. A proposito di diversità linguistiche e culturali non poteva mancare un contributo in romancio, è quello di Leo Tuor che racconta le montagne tra i Grigioni e il Ticino con gli occhi di chi le vive da vicino: pastori e cacciatori. Oltre alle quattro lingue ufficiali ce n’è una quinta che in realtà è la più parlata di tutte – un altro segreto, ma questa volta di Pulcinella – il dialetto svizzero tedesco. Glorificato come «lingua del cuore», secondo Irena Brežná, scrittrice senza peli sulla lingua – è il caso di dirlo – ha invece un retrogusto sovranista e provinciale che tende a escludere chi non lo mastica. La Svizzera è primatista europea nell’accoglienza di turisti che affrontano un viaggio di sola andata, quello per ricorrere al suicidio assistito, garantito dall’approccio laico e libertario dello stato, raccontato in prima persona da Daniel de Roulet, autore di un romanzo sul ricorso all’eutanasia da parte di sua madre. Infine, per comprendere la Confederazione elvetica, non possiamo non affrontare due capisaldi della sua identità: la democrazia diretta, spiegata dall’autorevole storico Georg Kreis, e l’esercito, sviscerato dal giornalista della Radio Svizzera Enrico Bianda.

Napoli
0 0 0
Libri Moderni

Napoli / [tetsi di Paolo Macry ... et al. ; fotografia: Mario Spada ; illustrazioni: Vincenzo Del Vecchio]

Milano : Iperborea, 2021

The Passenger : per esploratori del mondo

Abstract: Il volume si apre proprio con una riflessione dello storico Paolo Macry sui sindaci più carismatici del dopoguerra, populisti ante litteram che non di rado hanno incarnato una vocazione monarchica distanziandosi dai partiti nazionali. Il presunto eccezionalismo locale è forse dovuto al rapporto morboso e indissolubile con il passato? si chiede il ricercatore Lorenzo Colantoni mentre ci accompagna in un viaggio attraverso le mille stratificazioni del centro storico. Anche il culto dei defunti rientra in questa specificità che ripercorriamo visitando con Carmen Barbieri il cimitero di Poggioreale, una città nella città, che al suo interno include dieci cimiteri, secoli di storia e abusi edilizi. Una pagina del recente passato – la presenza dell’esercito americano durante la guerra – ha lasciato una piacevole eredità rendendo Napoli musicalmente meticcia come ci racconta Francesco Abazia nel suo articolo Neri a metà. Cristiano de Majo, scrittore e giornalista, ci svela invece una Napoli «normale» e quasi surreale, quella del quartiere della media borghesia in cui è cresciuto.

Roma
0 0 0
Libri Moderni

Roma / [fotografia: Andrea Boccalini ; illustrazioni: Francesca Arena ; testi di Marco D'Eramo ... et al.]

Milano : Iperborea, 2021

The Passenger : per esploratori del mondo

Abstract: Definire Roma una «città» però è quasi riduttivo, perché la capitale è un piccolo universo pieno di contraddizioni, la cui contemporaneità è descrivibile solo attraverso la fusione sincretica di elementi diversissimi. È un posto in cui il degrado convive con la maestosità di millenni di storia disordinatamente accatastati uno sopra l'altro, dove il bello e il brutto non solo coesistono ma sono due facce della stessa cosa. E come raccontare questo paradosso? Partendo da una rosa di grandi scrittori, romani di nascita e d'adozione. Prendendo spunto dalle riflessioni sull’omicidio di Luca Varani, che fanno da sfondo al suo ultimo romanzo, La città dei vivi, Nicola Lagioia ci accompagna in un viaggio nell’incredibile notte romana: descrive una movida fluida, tossica, invivibile e traboccante di vita. Francesco Piccolo crea un personalissimo mosaico della sua città di adozione, fatto di fugaci osservazioni, epifanie, racconti minimi che fanno sorridere e aprono gli occhi su lati della capitale che non ci era venuto in mente di osservare. Cresciuta davanti alla fontana di Trevi, abituata fin dall’infanzia a vedere le cose più con le orecchie che con gli occhi, Letizia Muratori scrive una guida acustica alla città di Roma, ed è così che ci racconta i cambiamenti degli ultimi anni a cominciare dal dilagare del turismo di massa. Con Matteo Nucci scopriamo una vita fluviale quasi scomparsa: seguiamo le rive del Tevere fino a uscire dal centro, quando il fiume riprende contatto con la città, e ritroviamo l’antica Roma disincantata e cinica, gaglioffa e cialtrona, certa che tutto vada sempre avanti nonostante tutto. Marco D’Eramo, autore de Il selfie del mondo, un nuovo classico nella saggistica contemporanea, esamina l’urbanizzazione selvaggia di Roma tra la cultura dell’abusivismo, le proprietà del Vaticano e molto altro. E di urbanizzazione parliamo anche con Christian Raimo, che decide di partire da una sezione, un’area che va dalle vecchie borgate di Fidene e Settebagni fino alla riserva naturale della Marcigliana; qui ha insistito la speculazione edilizia anni Novanta, qui Ama ha deciso di piazzare uno degli impianti inquinanti che dovevano sostituire la discarica di Malagrotta, qui la città si slabbra diventando una polvere anonima. La giornalista Floriana Bulfon dipinge un ritratto dei Casamonica: arrivati dall’Abruzzo e dal Molise negli anni Settanta, hanno messo radici ai piedi dei Castelli romani e sono riusciti a prendere il controllo di ristoranti, bar, locali notturni, centri estetici, alcuni a pochi metri dal cuore della movida capitolina; a gestire le piazze di spaccio e allo stesso tempo confondersi nei giri del business, ripulendo la loro immagine e i loro soldi. Leonardo Bianchi traccia invece una panoramica della cosiddetta rivolta delle periferie, nello specifico di Tor Sapienza e Torre Maura, che in questi anni hanno assunto una rilevanza centrale nel dibattito politico italiano, diventando epicentri di una protesta contro l’accoglienza, i migranti e le minoranze. Ma la narrazione delle «periferie romane» ormai razziste e votate all’estrema destra è fuorviante, perché c’è sempre stata una resistenza interna. Con Daniele Manusia, il fondatore di L’Ultimo uomo, fra le principali testate sportive d’Italia, scopriamo la magia del calciotto, il cui campo è la forma quasi unica di socialità maschile romana, in una città che ha un rapporto unico e viscerale col pallone. Lo scrittore Francesco Pacifico traccia poi la storia della Crew 126, o Lovegang, i trapper di Monteverde vecchio, il cui nome richiama la scalinata di Trastevere su cui si ritrovano. Figli della borghesia colta, ricca e sessantottina, cantano una vita tossica, sbandata e senza speranze e sono gli eredi contemporanei di Franco Califano e di Antonello Venditti. Musicisti che raccontano una Roma che ha perso ogni coscienza di classe, con connessioni inaspettate post-ideologiche e intrise di una particolarissima forma di romanismo. Questo numero tutto speciale ha anche una sezione dedicata alle mappe di Salvatore Monni, Keti Lelo e Federico Tomassi, autori del libro Le mappe della disuguaglianza, capaci di mettere in luce in modo grafico alcuni paradossi tutti romani. I consigli d'autore, infine, sono della scrittrice Nadia Terranova.

Calabria
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Calabria / TCI

Milano : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Un viaggio suggestivo da Cosenza a Reggio, passando per la mitica Scilla. La nuova Guida Verde accompagna lungo i panorami sempre diversi di una delle più eterogenee terre italiche, lambita appena dal turismo mainstream. Passato e presente si danno il cambio fra solenni ambienti montani e piane industrializzate, borghi dimenticati e perle costiere, spiagge assolate, antichi mestieri e arti contemporanee. Fra le succose novità di questa edizione: Dai bronzi di Riace ai movimenti antimafia della società civile, la nuova mitopoiesi di Calabria nei racconti dello scrittore Vins Gallico. Rocche, fiumare, paesi fantasma: cronache dagli Aspri Monti. Tra barracuda e relitti sommersi: immersioni a Capo Rizzuto. Feste arbe?reshe nella Calabria silana, dove sopravvive un grappolo di paesi di lingua, costumi e tradizioni albanesi. Gite in barca sulla Costa degli Dei: spiagge bianche, acque cristalline, grotte e faraglioni fra Tropea e Pizzo. Sapori di mare e di terra dalle acciughe di Amantea al peperoncino di Calabria, dalla liquirizia di Rossano al bergamotto.

Liguria
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Liguria : [Genova, Savona, la Riviera di Ponente : le Cinque Terre, il Parco di Portofino : sentieri, colori, profumi dalle Alpi al mare] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Un lunghissimo balcone vista mare. Da Genova alle Cinque Terre, alle ville e i giardini della Riviera dei Fiori, la Liguria si racconta in tutta la sua aspra bellezza nelle pagine di questa Guida Verde: arenili, capi, promontori, le gemme della costa e quelle dell'entroterra, borghi incantevoli e rilassati, carruggi pulsanti di vita, panoramici cammini tra gli uliveti terrazzati. E qui in anteprima, qualche assaggio stuzzicante: Levante o Ponente? L'anima chic e l'anima pop della Liguria nei Percorsi d'autore della scrittrice Federica Brunini. Genova per voi, la città raccontata da Antonio Vivaldi, genovese doc: dove assaggiare la focaccia più buona, dove ammirare gli scorci sul porto, dove cercare le tracce dei cantautori, dove imboccare le crêuze ancora strette fra muri in pietra... In cammino sul balcone del Mediterraneo: il Parco di Portofino e i suoi 80 km di sentieri in una straordinaria varietà di ambienti, con accesso da Camogli e Santa Margherita. Varese Ligure, modello italiano di sviluppo sostenibile, il Biodistretto Val di Vara-Valle del Biologico e gli altri esempi virtuosi di una regione che guarda al futuro. Il mare del Finalese e le sue spiagge: Varigotti, capo Noli, Bergeggi con l'Area marina protetta dove bazzicano i delfini. Le porte decorate di Valloria, l'incantesimo di Dolceacqua, i vicoli di Apricale e Triora, paese delle streghe e del buon pane: un tuffo nel Ponente imperiese. Gran Tour letterario nel Golfo dei Poeti, da Francesco Petrarca a Eugenio Montale passando per Shelley e lord Byron.

Sardegna
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Sardegna : [di mare e di granito, di sabbia e di mirto, paesaggi, storie, nuraghi, cammini, viaggio al centro del Mediterraneo] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Da Cagliari alla Gallura, da capo Teulada all'Asinara, dall'Ogliastra a capo Carbonara, da Sant'Antioco alla Maddalena, il racconto appassionato di un'isola dalla fantastica 'biodiversità' e con un patrimonio di spiagge forse unico al mondo, mappate ciascuna nelle sue peculiarità morfologiche e di accoglienza turistica. Oltre trenta percorsi costieri e nell'entroterra attraverso stagni e tafoni, stazzi e greggi, mirto e lentisco, maestrale e scirocco, trame nuragiche e archeologie industriali. Fra le tante chicche di questa nuova edizione: la Sardegna del jazz e dei piccoli borghi dimenticati nei Percorsi d'autore di Sebastiano Dessanay, compositore e contrabbassista, che ha attraversato in bicicletta tutti i 377 comuni dell'isola; un fenicottero per amico: birdwatching negli stagni di Cagliari, prima di un tuffo al Poetto; Nebida, Masua, Buggerru: trekking geominerari nel Sulcis Iglesiente; Selvaggio Blu, avventure in tenda nella wilderness mediterranea (con bagno nelle calette del Golfo di Orosei); viaggio on the road sulla panoramica Alghero-Bosa, dove osano i grifoni; la civiltà agro-pastorale e i dilemmi dell'uomo contemporaneo nella narrativa sarda selezionata da Massimo Onofri, critico, scrittore e professore di Letteratura all'Università di Sassari; il canto del servo pastore: mirti, sughere e cinghiali nella magica Gallura amata da Fabrizio de Andrè.

Puglia
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Puglia : [cattedrali di pietra, masserie, trulli e gravine, le falesie del Gargano, i sentieri sui tratturi, echi d'Oriente e spiagge, la magia del Salento] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guiode verdi d'Italia

Abstract: Una regione generosa di richiami eterogenei e peculiari, conosciuta ormai ai quattro angoli del globo: coste frastagliate, lidi caraibici, paesi intonacati di bianco, i trulli, il barocco leccese e i castelli federiciani, la Foresta Umbra, le distese argentee di ulivi, musica popolare e pizzica... senza dimenticare il tripudio imbandito della tavola. Tutto questo e molto altro è raccontato nella nuova Guida Verde, corredata da una ricca selezione di Indirizzi utili e dalla cartografia Touring con il consueto dettaglio. Ecco un'anteprima delle stuzzicherie nascoste tra le pagine: Bari, una sbirciata ai cortili della città vecchia guidati dai ricordi della scrittrice Antonella Lattanzi, che racconta la sua regione nei Percorsi d'autore; Trulli, pagghiare, masserie: storia, leggenda e accoglienza di charme nelle antiche tholos pugliesi; Brividi in cammino: trekking sullo strapiombo dalle falesie del Gargano alle gravine; Il canto delle diomedee e altre magie sopra i fondali smeraldini delle Tremiti; Degustazioni doc nelle terre del Primitivo e del Negramaro; Da Polignano a Gallipoli, nidi di pietra e spiagge dalle tinte esotiche tra Adriatico e Ionio; Fra trance e world music: la Notte della Taranta e il patrimonio musicale del Salento; A piedi sugli antichi tratturi dell'Alta Murgia e dei Monti Dauni.

Roma e Città del Vaticano
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Roma e Città del Vaticano : [dal Foro romano alle borgate dei muri dipinti, mondi, epoche, culture e una grande bellezza: il racconto collettivo della città eterna] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

guide verdi d'Italia

Abstract: Dallo sfarzo dei Cesari ai maestri del Rinascimento, dallo splendore del Barocco ai rigori urbanistici della Capitale d'Italia, fino alle contraddizioni della modernità: una rassegna inimitabile di mondi, epoche, culture che da duemila anni alimentano il mito della Città Eterna. Fra le succose novità di questa nuova edizione della Guida Verde: Le tracce della città coloniale e le porte dell'accoglienza negli appassionati reportage della scrittrice Igiaba Scego; La Grande Bellezza da Federico Fellini a Paolo Sorrentino: la città di Cinecittà nei racconti dello scrittore Paolo Di Paolo; Le icone del patrimonio archeologico vs la gloria effimera dell'arte di strada: Pigneto, Torpignattara, Tor Marancia, una rassegna del grande Museo all'aperto di Urban Art romana; Sotto le stelle dell'Antica Roma: manifestazioni, iniziative, percorsi serali tra le magnetiche rovine; Osterie, trattorie, vinerie, mercati: il culto del cibo alla romana e il meticciato gastronomico dei sapori dal mondo; In bicicletta sull'Appia Antica: accessi, percorsi, punti noleggio sulla regina viarum delle ciclabili; Una ricca sezione di Indirizzi utili e le tavole cartografiche della città riunite in un pratico Atlantino interno alla guida, corredato da un indice delle vie e delle strade.

Firenze
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Firenze : [Il Duomo, piazza della Signoria, S. Croce, palazzi, giardini, mercati e borghi urbani, i nuovi Uffizi, l'Oltrarno, Fiesole e i colli] / Touring Club Italiano

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Una concentrazione di bellezza con pochi eguali al mondo, una grazia architettonica e ambientale che si diffonde sui colli e nelle campagne: a Firenze l'arte esce dai musei, pervade le strade, viene incontro a ogni passo. Le icone dell'Umanesimo e del Rinascimento - racconta la Guida Verde - sono incastonate in un tessuto urbano che cambia, a suo modo, inglobando gioiosamente mercati, vetrine di alta moda e raffinati mestieri, antiquari, tavole per saporose minestre, segreti giardini, salite e discese dal fiume alla collina. Ecco alcune chicche di questa nuova edizione, corredata da una selezione di Indirizzi utili e dalla cartografia Touring con il consueto dettaglio: Un flâneur tra gli spettri dei giganti: la città fuori cartolina narrata dallo scrittore fiorentino Vanni Santoni; Dalla cupola del Brunelleschi al Torrino della Specola, una rassegna degli impareggiabili belvedere fiorentini; Gli Uffizi ai raggi X, con un focus sulla riorganizzazione degli spazi espositivi di uno dei templi dell'arte occidentale; Antiquariato, modernariato, agricoltura, cianfrusaglie: tra i banchi delle fierucole, voci odori e sapori dei mercati fiorentini; I palchi delle grandi griffe da Palazzo Pitti a via de' Tornabuoni, alla Fortezza da Basso: boutique, empori, raffinati musei; Passeggiate lungo l'Anello del Rinascimento, 170 km di sentieri e carrarecce sui colli fiorentini con partenza da piazzale Michelangiolo.

Ustica
0 0 0
Libri Moderni

Arnò, Vittorio - Bertoni, Roberto <1970->

Ustica / Vittorio Arnò, Roberto Bertoni

Faenza : Polaris, 2021

Guide d'Italia

Abstract: L'aliscafo è salpato in tarda serata da Palermo. La piccola insenatura ti aspetta e ti abbraccia con le sue molte luci. Concentrate, intense e luminosissime. Discendi sul piccolo molo e percorrendo ripide salite raggiungi la sua piazza. Il suo centro e il suo cuore. Domani potrai vedere coni vulcanici estinti, rocche borboniche, villaggi preistorici, abitazioni trogloditiche, mare turchese, costeggiare falesie, immergerti nelle sue acque e conoscerne i suoi abitanti. Passeggia fra le piccole stradine e prova a distinguerle. I suoi colorati murales forse ti aiuteranno. Osserva porte e finestre, grate e lucchetti, testimoni di un passato non troppo remoto e mai dimenticato. Terra di confino e di sosta forzata per i nemici dello Stato. Italiani, comunisti, slavi, libici o chiunque voi siate fermatevi a Ustica. Domani voi la vedrete, piccola e irresistibile. Stanotte malinconica e tranquilla forse vi emozionerà.

Isole Eolie
0 0 0
Libri Moderni

Brocchetta, Francesca - Giardi, Dario

Isole Eolie / Francesca Brocchetta, Dario Giardi

Faenza : Polaris, 2021

Guide d'Italia

Abstract: Sono chiamate figlie del fuoco per la loro origine vulcanica, ma il nome dell'arcipelago è legato a Eolo, dio greco dei venti, che qui scelse la sua dimora. Dall'antica Lipari alla verde Salina, dai giochi infuocati di Stromboli ai bagni terapeutici di Vulcano, dalla mondana Panarea alle selvagge Filicudi ed Alicudi, le Eolie sono un parco a tema sulla storia del pianeta Terra. Una guida è unicamente dedicata a questo arcipelago per presentare i molteplici aspetti che lo caratterizzano e le attività che vi si possono praticare: nuotare, andare in barca, fare immersioni, scalare vulcani dai crateri fumanti e per questo vengono presentati itinerari tematici studiati grazie al coinvolgimento e al contributo diretto di molte associazioni del posto, che permetteranno di soddisfare ogni curiosità e passione. Ampia sezione è dedicata al patrimonio storico artistico e a quello enogastronomico. Mappe dettagliate e una sezione fotografica ricca e diversificata completano l'opera.

Sicilia
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Sicilia : [la Magna Grecia e l'utopia barocca, il mare, l'entroterra, i paesaggi di lava, riti, tradizioni, culture, accoglienza] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Da Palermo a Messina, girando in senso antiorario, oltre 30 itinerari per un tuffo nella storia, nella geografia e nella natura mediterranea coi suoi colori, sapori e fragranze, con la sua umanità generosa e schiva. Dove i paradigmi della classicità greca, fenicia, bizantina, normanna dialogano con le memorie del Novecento e i set di Montalbano in un melting pot - sociale, culturale, generazionale - che costituisce da sempre l'essenza della Sicilia. Fra le tante novità di questa edizione, corredata da una corposa selezione di indirizzi e dalla cartografia Touring con il consueto dettaglio: come si può essere siciliani? Il dilemma delle radici nei Percorsi d'autore di Nadia Terranova, scrittrice nata a Messina che racconta la sua terra dalla parte delle donne, con lirismo e impegno civile; Passaggio in Sicilia: le suggestioni di un'isola letteraria e dei suoi luoghi - da Giovanni Verga ad Andrea Camilleri - narrate da Massimo Onofri; Palermo bella: a spasso per vicoli, musei, orti, mercati nelle vie tirate a lucido della Capitale italiana della Cultura 2018, città delle contaminazioni; Sui vagoni della Circumetnea, poesia di un viaggio d'altri tempi dal vulcano al mare; Spiagge, fioriture, lapilli, tramonti nelle isole dell'isola: il caleidoscopio di colori e paesaggi vulcanici delle Eolie, gli incanti marini e subacquei di Ustica e Lampedusa, un giorno in dammuso nella spa en plein air di Pantelleria; Trekking nella Riserva dello Zingaro, canyoning nelle gole dell'Alcantara, birdwatching nelle macchie palustri, ciaspolate sui Nebrodi: i mille sentieri della Sicilia interna.

Toscana
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Toscana : [dall'Appennino al Tirreno, promontori, borghi e colline, l'essenza del paesaggio toscano, Pisa, Siena e i luoghi simbolo dell'arte italiana] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2021

Guide verdi d'Italia

Abstract: Fatica ormai a stare dentro le pagine di una Guida Verde quella che è una delle mete turistiche più famose e amate al mondo. Oltre 30 itinerari cartografati nel dettaglio si dispiegano dalla fascia appenninica fino al litorale tirrenico e alle isole dell'Arcipelago, passando per le dolci colline dell'entroterra, le città d'arte e i borghi di pietra, le badie, le fortezze... Una ricchezza intensamente codificata di panorami, monumenti, esperienze - dai Patrimoni dell'Umanità Unesco alle Bandiere Arancioni del Touring - ma che si rinnova di continuo, anche nei possibili modi di fruizione, come dimostrano alcune delle chicche di questa nuova edizione: Abbazie, monasteri, castelli: il mondo archeofantasy della campagna toscana nei Percorsi d'autore di Vanni Santoni; Wine tasting nelle cantine storiche del Chianti, sui dolci rilievi scanditi dai filari; La Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca e i capolavori del Rinascimento toscano ai raggi X, modello di equilibrio fra arte e paesaggio; In bicicletta sulle strade bianche dell'Eroica e gli altri tracciati per cicloamatori; L'essenza del paesaggio toscano e dove trovarla: strade, mulattiere, sentieri dalla Lunigiana alla Val d'Orcia, dal Valdarno al Casentino; Sulle Colline metallifere, percorsi geotermici nella piccola Islanda di Toscana; La natura glamour della Versilia e dell'Elba, le perle appartate del golfo di Follonica e del Parco di Baratti e Populonia: spiagge, dune, pinete e archeologia; Siena, Lucca, San Gimignano, Monteriggioni, Volterra, Cortona..: trekking urbani sui muri di pietra.