Puoi usare il box di ricerca qui sotto per cercare meglio tra questi libri

Trovati 1328 documenti.

Mostra parametri
Perdersi a Roma
0 0 0
Libri Moderni

Carvelli, Roberto

Perdersi a Roma : guida insolita e sentimentale / Roberto Carvelli

[S.l.] : Ediciclo, 2021

Te ; 10

Abstract: Una non-guida scritta come un racconto personale che invita a perdersi nella Città Eterna ritrovando dentro se stessi il senso di un viaggio che trasforma. Con interviste e contributi di: Cristina Ali Farah, Antonella Anedda, Attilio Bertolucci, Luca Canali, Vincenzo Cerami, Roberto Cotroneo, Claudio Damiani, Erri De Luca, Mario Desiati, Lia Levi, Marco Lodoli, Valerio Magrelli, Sandra Petrignani, Sandro Onofri, Antonio Pascale, Tommaso Pincio, Christian Raimo, Carola Susani, Sandro Veronesi.

101 itinerari da fare in motocicletta almeno una volta nella vita
0 0 0
Libri Moderni

Malesi, Davide

101 itinerari da fare in motocicletta almeno una volta nella vita / Davide Malesi ; illustrazioni di Emiliano Tanzillo

Roma : Newton Compton, 2021

Abstract: Viaggiare su due ruote non è solo una passione, ma uno stile di vita. L'Italia, con le strade delle sue valli, le litoranee, i percorsi tra i boschi e le vie cittadine, è una pista ideale per gli appassionati di motociclismo. Si può cogliere un autunno sfavillante sulle sponde del Lago di Varese, seguire le strade che videro l'esodo modenese dei fuggiaschi di Villa Emma, esplorare - con il sottile piacere di farsi beffe del traffico convulso - i confini ormai invisibili della Purfina, un tempo raffineria della Città Eterna, percorrere la strada che da Mazara del Vallo, attraverso una terra rigonfia e spaccata, conduce al cretto di Burri a Gibellina, concedersi un blitz attraverso la Versilia selvaggia, e un altro lungo l'antica via Francigena. Davide Malesi, al ritmo serrato dell'asfalto che corre sotto le ruote, propone in questo libro 101 itinerari, noti e insoliti, urbani e distanti dalle mura cittadine. Percorsi adatti al motociclista esperto ma anche al principiante che voglia avvicinarsi, per il puro e semplice piacere della guida, ai luoghi suggestivi e agli scorci paesaggistici meravigliosi del nostro Paese.

Guida rifugi Friuli Venezia Giulia
0 0 0
Libri Moderni

Friuli-Venezia Giulia <Regione>

Guida rifugi Friuli Venezia Giulia / Friuli Venezia Giulia

Cervignano del Friuli : PromoTurismo FVG, 2020

Il cammino di Santiago
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Il cammino di Santiago : [la via di Roncisvalle, la via Aragonese, il camino francés, il camino del norte, il camino portugués, il camino Inglés] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2020

Guide Verdi d'Europa e del Mondo

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La meta è una sola: la cattedrale di Santiago de Compostela sorvegliata dal bonario, statuario sorriso del Señor Santiago. Molte sono le vie per arrivarci, tra cui il Camino Francés che si snoda per circa 800 km dai Pirenei francesi, il Camino Portugués che prende avvio da Porto, il Camino del Norte lungo la costa atlantica della penisola iberica, il Camino Inglés ispirato ai pellegrini d'oltre Manica che sbarcavano a La Coruña. La Guida Verde accompagna tappa dopo tappa lungo le antiche vie di pellegrinaggio oggi baciate da popolarissima fortuna, con i consigli di Fabrizio Ardito, esperto camminatore, sull'itinerario e l'ospitalità lungo la via, e il supporto di una dettagliata cartografia. Lo "scrittore errante" Enrico Brizzi alleggerisce la fatica con una serie di racconti inediti, pieni di humour, mentre Sara Zanni dedica il suo contributo alle donne in cammino, che nel 2019 hanno superato gli uomini fra i pellegrini italiani richiedenti la Compostela.

Parma
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Parma : le valli e le terre verdiane / Touring Club Italiano

Milano : Touring club italiano, 2020

Verdi pocket

Abstract: Il candore paglierino delle facciate e gli sgargianti affreschi di Correggio e Parmigianino, le impetuose arie verdiane e i silenzi delle vallate, il sapore deciso del Parmigiano e il profumo intenso del porcino di Borgotaro. Dall'aspro Appennino alla pianura dolce e operosa, attraverso vallate lussureggianti, Parma e la sua provincia condensano uno straordinario patrimonio sensoriale tra arte, musica, gastronomia.

Gite fuori porta in Friuli Venezia Giulia
0 0 0
Libri Moderni

Simionato, Stefania

Gite fuori porta in Friuli Venezia Giulia : guida a 16 luoghi imperdibili / Stefania Simionato

Treviso : Editoriale programma, 2020

Abstract: Il Friuli Venezia Giulia è una regione ricca di tesori artistici, naturalistici e storici facilmente raggiungibili perché situati a poca distanza dai centri principali, e pertanto meta ideale per una bella gita in giornata. La Risiera di San Sabba, il Parco Tematico della Grande Guerra, il Museo Carnico delle Arti e Tradizioni Popolari, il Grande Vajont, la Val Rosandra , la Riserva Naturale della Foce dell'Isonzo, la Grotta Verde di Pradis, il lago di Cornino, Muggia (TS), Gradisca d'Isonzo (GO), Polcenigo (PN), Sappada (UD), il santuario della Beata Vergine Assunta, il santuario della Madonna di Barbana, Santa Maria della Pietà, il santuario della Madonna del Monte Santo di Lussari.

Destinazione Italia
0 0 0
Libri Moderni

Travel Blogger per l'Italia

Destinazione Italia : 300 idee per un viaggio lungo lo stivale / Travel Blogger per l'Italia

Faenza : Polaris, 2020

Abstract: "Travel blogger per l'Italia" è il gruppo composto dai 193 blogger di viaggio italiani che hanno scritto "Destinazione Italia", una guida speciale a 300 destinazioni italiane. Ogni meta è raccontata dal punto di vista del blogger: informazioni utili ma, soprattutto, suggestioni, emozioni, idee; l'obiettivo è quello di ispirare gli italiani a scoprire e riscoprire tante mete insolite del nostro Paese, regione per regione. Sentieri di montagna e piazze di paese, laghi e castelli, spiagge e borghi, street art e tradizioni: "Destinazione Italia" è un'istantanea a tutto tondo sull'Italia, e ne rivela le bellezze con ottimismo, meraviglia e voglia di riscoperta, con l'obiettivo di dare una mano al settore turistico italiano in questo periodo messo duramente alla prova.

Guida curiosa delle Dolomiti
0 0 0
Libri Moderni

Ardito, Stefano

Guida curiosa delle Dolomiti : un viaggio alla scoperta dei luoghi più insoliti delle montagne più famose del mondo / Stefano Ardito

Roma : Newton Compton, 2019

Grandi manuali Newton ; 588

Abstract: Le Dolomiti sono le montagne più famose e visitate del mondo, e sono anche tra le più belle. D'inverno sono affollate di sciatori, in estate arrivano escursionisti, alpinisti, appassionati della moto e della bici. Località come Cortina d'Ampezzo, Madonna di Campiglio, Brunico, Cavalese e Ortisei sono frequentate da sempre. Basta allontanarsi un po' dai belvedere, dai sentieri e dalle piste da sci più famose per scoprire una straordinaria ricchezza di natura, di storia, di leggende. Hanno uno spazio importante nel volume i luoghi dove si conserva la memoria della Grande Guerra, di cui si è appena celebrato il centenario. E quelli legati ai personaggi famosi che sulle Dolomiti sono nati, o che le hanno frequentate per lavoro, per le vacanze, o quando hanno indossato la divisa. Un risalto particolare è dedicato a tutte le valli e tutti i massicci dolomitici, divisi tra l'Alto Adige, il Trentino, il Veneto e il Friuli: luoghi che si trovano all'interno delle zone protette (come ad esempio il Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi) o delle aree che sono state nel Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco.

Abruzzo
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Abruzzo : [il mare, i monti, le valli della transumanza, i centri urbani dagli sfondi luminosi : storie di una rinascita, da un cantiere ancora aperto] / TCI

Milano : Touring, 2020

Guide verdi d'Italia

Abstract: L’Abruzzo è montagna produttrice di distanze, di silenzio e paesaggi di aspra bellezza, in un variare di conche dense di pascoli e giogaie, gole laghi cascate e orizzonti boscosi. E improvvisi scorci di borghi – da Penne a Sulmona, Vasto, Pescocostanzo, Scanno – accomunati da una grazia severa che spesso rimanda ai secoli medievali. E ancora il mare, la costa per larghi tratti immacolata da Alba Adriatica a punta Penna, su cui protendono le antenne i trabucchi di pesca. Dove comincia l’Abruzzo? si sono chiesti in un libro Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, che in questa Guida Verde invitano i lettori nei ritmi compassati di questa regione “intrisa di tempo”, come ebbe a dire Giorgio Manganelli, centellinandone i tesori anche gastronomici. Ricomincia da L’Aquila certo, dai segnali di vita di un centro storico che riconquista mattone dopo mattone la sua nobile eleganza dopo le ferite del destino. E ancor di più dagli aquilani, che guardano con rinnovata fiducia le loro case puntellate.

Campania
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Campania : [Napoli e il Vesuvio, le isole del Golfo, Sorrento, la Costiera, il mare del Cilento, il Sannio e l'Irpinia dei borghi dimenticati]

Milano : Touring, 2020

Guide verdi d'Italia

Abstract: La Campania somiglia a un grande teatro con al centro della scena il Vesuvio: Napoli ai suoi piedi, il Tirreno di fronte e alle sue spalle l'entroterra, a formare un'articolata cavea di cime e valli dove secoli di ruralità contadina hanno lasciato tracce profonde. Nella nuova Guida Verde tre narratori campani - Franco Arminio, Lorenzo Marone e Natalino Russo - catturano la dimensione umana e quella naturale di una regione meravigliosa - esuberante, complessa, stratificata. Storia, arte, poesia, piaceri del mare e della buona cucina, ricchezze culturali e antropologiche si mescolano in un pastiche che costituisce l'essenza del Mediterraneo: ecco in successione il Golfo di Napoli con le sue isole, la penisola sorrentina, la Costiera amalfitana, il Cilento, Salerno, Caserta e il Sannio beneventano del silenzio e della luce. Fino all'Irpinia e ai suoi paesi dimenticati, a cui il conterraneo Arminio dedica una sentita ricognizione e versi inediti di una fiammante nettezza, come questi: «Si viene a Frigento per visitare il cielo o per guardare altri paesi da lontano. Si sale da un lato e si scende dall'altro. Si pensa di trovare il Sud dell'inedia e invece si trova un paese sobrio e semplice come una sedia.»

Piemonte
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Piemonte : [le Alpi, la collina e la pianura del riso, strade panoramiche, percorsi ciclabili, le cantine delle Langhe e del Monferrato] / TCI

Milano : Touring, 2020

Guide verdi d'Italia

Abstract: In un'unica sorprendente regione si possono visitare decine di città ricche di storia, abbazie dove il tempo sembra essersi fermato, luoghi di fede, colline, romantici laghi, il Po con i suoi parchi e le riserve e naturalmente Torino, capoluogo dalle antiche tradizioni sempre più proiettato verso il futuro. Guida: 29 itinerari di visita preceduti da curate introduzioni al territorio e all'arte, oltre 100 foto a colori, 70 tra carte e piante e una sezione con tutti i suggerimenti e le indicazioni per organizzare il viaggio. Questa edizione contiene il fascicolo di aggiornamento annuale delle "Informazioni pratiche" della Guida Verde: 1500 indirizzi utili, alberghi, campeggi e agriturismi, ristoranti, musei e luoghi di visita, consigli per lo shopping e segnalazioni di numerosi eventi e manifestazioni.

Torino
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Torino : [fantasiosa e regale, enigmatica e gaudente : armonia degli opposti e qualità della vita nella città-laboratorio ai pie' dei monti] / TCI

Milano : Touring club italiano, 2020

Guide verdi d'Italia

Abstract: Fra i tanti primati di Torino c'è quello di essere la prima Guida Verde di città aggiornata e rinnovata al tempo del lockdown. Una metropoli in grande spolvero e fermento (economico, sociale, culturale, turistico, calcistico...) che all'improvviso si è ritrovata vuota, immobile, i grandi spazi dilatati all'ombra delle mansuete colline. Alcuni hanno detto: bellissima. Torino è città che allena alla profondità di sguardo, osserva lo scrittore torinese Enrico Remmert che in questa guida ci accompagna a piedi lungo i portici indugiando nelle piazzette nascoste e fra le bancarelle dei mercati, raccontando il melting pot dei quartieri, l'amore per la cultura al Salone del libro ma soprattutto dentro le librerie storiche, i fantasmi della reggia di Venaria. Sempre dosando con ironia meraviglia e contraddizioni: Torino regale e operaia, Torino ordinata ed enigmatica, Torino medievale e liberty, Torino musona ma fino al 2020 con la più alta percentuale in Europa di locali, bar e ristoranti per abitante. Torino città-laboratorio che ha inventato tutto in Italia - la moda, la televisione, il cinema, la pubblicità... - ma poi se l'è fatto sfilare di mano. Insomma una Guida Verde sui generis che alla consueta, ricchissima proposta turistica di luoghi mainstream e alternativi affianca pillole narrative, stimoli, provocazioni. Da leggere, anche senza partire.

Emilia Romagna
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Emilia Romagna / [percorsi d'autore di Giorgio Falco]

Milano : Touring, 2020

Guide verdi d'Italia

Abstract: Centinia di immagini e la cartografia Touring con il consueto dettaglio: itinerari, piante di città, planimetrie di edifici e monumenti Oltre 900 indirizzi utili: informazioni pratiche, indirizzi dove dormire, ristoranti e locali, spunti per il tempo libero e lo shopping.

Slovenia
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Slovenia

Milano : Touring, 2020

Guide verdi d'Europa e del mondo

Abstract: Dal piacevole litorale istriano a due passi dal confine italiano, la Slovenia sale fino ai 2000 metri delle Alpi Giulie: un territorio piccolo ma assai vario, pieno di città d'arte che rispecchiano il passato veneziano, centri termali di antica tradizione oggi oasi di benessere e relax, castelli e monasteri appuntati su dolci colline coltivate a vigneti. La nuova edizione della Guida Verde scandaglia in lungo e in largo questo paese giovane e accogliente, proiettato verso l'Europa, soffermandosi sulle numerose occasioni per esplorarne la generosa natura, dalla rinomata stazione di sciistica di Kranjska Gora ai sentieri del parco nazionale del Triglav, dove si praticano kajak e torrentismo. Molti gli indirizzi consigliati dove degustare gli straordinari vini del Collio sloveno, accompagnati da una gastronomia in ascesa grazie alla firma di noti chef. Soste raccomandate e tips di visita anche a Lubiana, destinazione ideale per un fine settimana, che si raccoglie attorno a un centro antico e pittoresco, tutto pedonale.

Paesi Bassi
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Paesi Bassi : [dighe e design, le icone della contemporaneità, arte figurativa, arte di paesaggio e poi ancora l'arte di farti sentire a casa] / TCI

[Milano] : Touring club italiano, 2020

Guide verdi d'Europa e del mondo

Abstract: Centinaia di immagini e la cartografia Touring con il consueto dettaglio: carte territoriali, piante di città, la metropolitana di Amsterdam Oltre 700 indirizzi utili: informazioni pratiche, indirizzi dove dormire, ristoranti e locali, spunti per il tempo libero e lo shopping.

Romania Moldova
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Romania Moldova

[S.l.] : Touring, 2020

Guide verdi d'Europa e del Mondo

Abstract: La primissima edizione della Guida Verde dedicata alle due repubbliche limitrofe dell'Est europeo esplora una realtà frastagliata, ricca, traboccante di vita, per secoli al centro della storia, della geografia e della cultura eurasiatica. Da Bucarest alla Transilvania coi suoi echi letterari, dalla Bucovina ai Patrimoni Unesco del Maramures?, dai tesori ambientali del Delta del Danubio fino alle coste del Mar Nero e agli orizzonti aperti di Crisana e Banat, la Romania presenta tesori e contraddizioni in un mix affascinante: antiche chiese in legno accanto a moderni edifici, profumi mediorientali e fast food, tecnologie all'avanguardia e stili di vita arcaici. Negli anni la Guida Verde Romania si è conquistata la stima e la considerazione degli stessi romeni, i primi a utilizzarla come autorevole fonte per la conoscenza del territorio nazionale. Ancora fuori dalle rotte turistiche consolidate, la Repubblica di Moldova è invece un'autentica scoperta, sia dal punto di vista ambientale - un territorio bucolico e ondulato, disseminato di villaggi a misura d'uomo - sia da quello culturale e sociale. Un paese accogliente, ospitale, genuino come le sue tradizioni, come il cibo e il vino che non mancano mai sulla tavola. Un paese dove fare esperienze e incontri autentici. La Guida Verde si spinge fino in Gagauzia e in Transnistria, ai confini con l'Ucraina, raccontando la persistenza del mondo sovietico e delle sue icone in una delle ultime roccaforti di qua dagli Urali.

Monaco e la Baviera
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Monaco e la Baviera : [Monaco, Ratisbona, le Alpi, Romantische Strasse e Algovia, Norimberga e la Franconia] / Touring Club Italiano

Milano : Touring club italiano, 2020

Guide verdi d'Europa e del mondo

Abstract: Viaggiare in Baviera regala la sensazione piacevole di trovarsi 'altrove' rispetto all'Italia e al contempo un po' a casa. C'entrano senza dubbio la vicinanza e una certa simmetria fra il paesaggio bavarese e le Alpi. Ma ha a che fare di più col calore tipico delle atmosfere. Come sfuggire al richiamo conviviale di Biergarten e osterie, dove il rito del buon bere si consuma al gusto delizioso della birra o del vino prodotto in Algovia e Franconia? Cime maestose, pascoli e laghi idilliaci, foreste, parchi naturali e centri termali super curati sono gli scenari di mille occasioni en plein air, così come le tante strade a tema - su tutte la Romantische - e i castelli da fiaba. Anche a Monaco sentirsi a casa è facilissimo: un detto tedesco forse un po' snob la definisce 'il paese più grande della Germania'. Moderno e cosmopolita, elegante, verde, il motore economico del Land mantiene integre le proprie tradizioni e una proverbiale qualità di vita, riqualificando di continuo spazi urbani, offerta museale e servizi al turismo. Nella nuova Guida Verde racconta benissimo questo calore Silvia Di Natale, scrittrice che ha messo radici nella capitale bavarese: come un micro romanzo nella guida, tra le descrizioni puntuali dei luoghi curate dagli autori Touring sbocciano i suoi racconti biografici che regalano spunti per vivere Monaco e la Baviera da autentici local.

Germania nord
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Germania nord : Berlino, Dresda, Colonia e Lipsia, Amburgo e le città anseatiche, parchi, fiumi, archeologia industriale

Assago : Touring, 2020

Guide verdi d'Europa e del mondo

Abstract: Berlino, Brandeburgo, Sassonia, Sassonia-Anhalt e Bassa Sassonia, Renania Settentrionale-Westfalia, Meclemburgo-Pomerania, Schleswig-Holstein, Brema e Amburgo: i dieci Länder della Germania Nord costituiscono un territorio vasto e multiforme che si lega ovunque all'acqua. Quella dei grandi fiumi che bagnano le metropoli, quella dei laghi del Meclemburgo e del Brandeburgo, quella che plasma le coste affacciate sul Baltico e sul mare del Nord. Un ambiente ideale per il turismo open air e in generale per la vita attiva, passione tedesca che si riflette nelle numerose opportunità di visita offerte dalla nuova Guida Verde. I tesori della Germania settentrionale si apprezzano facendo escursioni e pedalate in aree protette dall'impeccabile organizzazione, sui monti Harz o nella Sächsische Schweiz; rilassandosi alle terme di Lüneburg o alle isole Frisone; omaggiando la tavola, variegata come i paesaggi. Ma anche visitando i centri storici di Dusseldorf, Amburgo, Colonia, dinamiche città al top delle classifiche per qualità della vita. Altre città hanno sapientemente riconvertito la propria immagine al design e all'arte contemporanea, come Lipsia e Dessau che nel 2019 ha festeggiato il centenario del Bauhaus nel bellissimo museo dedicato; mentre Essen nel cuore della vecchia Ruhr è diventata una delle capitali verdi d'Europa, a testimonianza di una attenzione per l'ambiente diffusa in tutto il paese cui la Guida Verde dedica approfondimenti e spunti di visita.

Scozia
0 0 0
Libri Moderni

Touring Club Italiano

Scozia

Milano : Touring, 2020

Guide verdi d'Europa e del Mondo

Abstract: Lentamente in viaggio da Edimburgo alle Highlands: laghi, fiordi, isole, castelli sotto il mantello della brughiera. Il turismo è nato in Scozia, paese dalla forte identità che sa coinvolgere il viaggiatore nella propria vita quotidiana anche solo per tempo di un tè. Lo raccontano Orietta Colombai e Claudio Visentin nella Guida Verde dedicata all'isola che in epoca romantica ammaliò i poeti Wordsworth e Coleridge, il pittore John Turner, e che ai giorni nostri attira ancora gli appassionati di una natura indomabile e struggente, oltre che di Harry Potter e del medioevo fantasy. Ma i castelli in rovina nella brughiera, i fari a picco sulle scogliere, le terre alte avvolte dalla nebbia, le isole remote sferzate dalla tempesta, le taverne fumose non esauriscono il fascino di un paese per altri versi moderno, anzi all'avanguardia, con vivacissimi centri urbani come Edimburgo, Aberdeen e Glasgow, storico epicentro della rivoluzione industriale riconvertita in città d'arte e cultura.

Turchia
0 0 0
Libri Moderni

Turchia / [fotografia: Nicola Zolin ; illustrazioni: Edoardo Massa ; testi di Elif Batuman ... et al.]

Milano : Iperborea, 2020

The Passenger : per esploratori del mondo.

Abstract: Negli ultimi anni è diventato sempre più difficile capire quale sia la vera Turchia, scossa da plebisciti a Erdoğan e dalle manifestazioni di Gezi park del 2013, che sono riuscite a unire nelle proteste gli ultras delle tre squadre di calcio più importanti del paese, dalla resistenza curda e da un colpo di stato ancora irrisolto. Che fine stanno facendo gli oppositori che osano criticare il nuovo sultano? Come i disegnatori dei giornali satirici descritti da Valentina Marcella, oppressi da un controllo sempre più stringente sulla libertà di parola. Un grande reportage del «New Yorker» ci mostra come la macchina da guerra di Erdoğan sia arrivata anche a sbaragliare ex alleati conservatori come il movimento gülenista, un vero e proprio stato nello stato che per decenni si è infiltrato nell'esercito e nell'amministrazione statale turca. La grande penna di Elif Batuman ci porta a scavare non solo metaforicamente nelle viscere di Istanbul, da cui emergono resti archeologici di valore inestimabile ma di scarso interesse per la lobby dell'edilizia, occupata solo a ultimare il tunnel sotto il Bosforo, sullo sfondo di un revisionismo storico che ribalta quella che era l'immagine della Turchia fondata da Atatürk. Oggi chi è al governo ha scelto di puntare su un capitolo ben preciso della storia nazionale, un'eredità ottomana da celebrare sprigionando tutto il soft power turco, come nel caso delle dizi, le serie tv che stanno conquistando il mondo, sfidando la supremazia della cultura pop americana con i loro valori più conservatori, come ci racconta bene Fatima Bhutto. Ma lontano dal centro nevralgico del paese vivono altre Turchie, marginali e abbandonate come la città curda di Hasankeyf, dove un insediamento di 12mila anni fa viene sacrificato per costruire una diga che sommergerà il borgo, o Gaziantep, città di frontiera e modello di integrazione – tra mille difficoltà – tra la popolazione locale e i profughi curdi. Si racconta anche della scena della musica rap, apparsa a Istanbul negli anni Novanta ed esplosa di recente; di un modo di fare business che rincorre il sogno di una grande ricchezza, malgrado le mille instabilità dell'economia turca, in un pezzo della giornalista turco-britannica Alev Scott; e di un movimento femminista centenario che si trova improvvisamente intrappolato tra due realtà, una laica e una religiosa, e cerca di adeguare la sua lotta a un paese tra i più violenti nei confronti di donne e appartenenti alla comunità Lgbt. Lo scrittore Burhan Sönmez, infine, ci accompagna in un malinconico viaggio alla scoperta del villaggio della sua infanzia, nella regione dell'Anatolia.